Consiglio Comunale del Febbraio 2016

Il 25 Febbraio si è svolto il Consiglio Comunale. Di seguito vi elenchiamo le nostre proposte:

1) Tutela del Vitigno Lambrusco presso la Comm.ne Agricoltura UE. La Direzione per l’Agricoltura ha rilevato che la Menzione “Lambrusco” non si riferisce e non è legata al territorio nella denominazione protetta e ha sollevato dubbi sulla correttezza giuridica di tale menzione. Per evitare che per il Lambrusco accada a ciò che è capitato alle arance o l’olio Italiani e per tutelare il marchio, il nostro parlamentare Europeo Marco Zullo si è immediatamente attivato (link) e in collaborazione con tutti i Consiglieri del territorio e i Parlamentari a Roma, ha iniziato una campagna di informazione che successivamente ha coinvolto tutte le parti politiche interessate nel territorio. Abbiamo così preparato una ODG (link) che è stata portata in tutti i vari consigli dove siamo presenti. A Soliera è stato approvato all’unanimità, CLICCA QUA per scaricare il nostro ordine del giorno.

2016_02- lambrusco

2) Mozione per la creazione di parcheggi Rosa a Soliera. A Soliera non sono previsti parcheggi specifici per le nostre mamme in stato interessante, abbiamo così portato questa mozione affinché il Sindaco e Giunta si attivino per creare appositi spazi nelle prossimità di scuole, centri commerciali, uffici comunali e postali. Purtroppo nel Codice della strada Italiano non è previsto un regolamento di tutela per questi parcheggi, come ad esempio sono quelli per i portatori di handicap, quindi non sono nemmeno previste sanzioni per chi non li rispetta, comunque sia crediamo sia una scelta di grande senso civico, per questo abbiamo portato la Mozione che è stata approvata all’unanimità. CLICCA QUA per scaricare la Mozione. N.B. proprio per la mancanza di normative, in fase di discussione è stata stralciata l’ultima parte della Mozione che richiedeva l’emissione di un permesso speciale.

2016_02- park rosa

3) Organizzare la raccolta separata di oli vegetali usati. Attualmente gli oli usati sono conferiti al centro raccolta rifiuti di Soliera ma purtroppo sappiamo che molte famiglie gettano l’olio dei fritti nel lavandino o nel water. Si tratta di un gesto insensato che inquina e porta danni irreparabili alla natura (In Italia sono circa 200.000 le tonnellate di olio fritto che finiscono nell’ambiente, un solo litro d’olio esausto può danneggiare un milione di litri d’acqua rendendola non più potabile.) CLICCA QUA per ulteriori informazioni. La nostra Mozione richiede al Sindaco e Giunta di provvedere ad organizzare un tavolo di lavoro con Aimag e CONOE ( Consorzio di raccolta e trattamento Oli e grassi vegetali esausti) affinché si valutino le migliori condizioni per organizzare un ritiro ed evitare che questo olio venga raccolto e smaltito in modo irresponsabile. Anche questa Mozione è stata approvata all’unanimità con una piccola variazione stralciata. CLICCA QUA  per scaricare la nostra Mozione.

2016_02- olii usati

NOTA IMPORTANTE: Il Consiglio Comunale è più complesso di quello che si può spiegare in queste poche righe. Se volete conoscere o approfondire meglio un argomento o darci il vostro parere/contributo, potete partecipare alle nostre riunioni o chiamarci per discuterne a voce. CLICCA QUA per contattarci oppure CLICCA QUA per una segnalazione.

Annunci

Pubblicato il 28 febbraio 2016 su Comune Soliera, Consiglio Comunale, M5S Soliera. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: